23 Novembre 2021
NUOVO CONVEGNO SULL’IMPENNATA DEI PREZZI DELLE MATERIE PRIME

NUOVO CONVEGNO ON LINE TARGATO COLDIRETTI ROVIGO STAVOLTA SULL’IMPENNATA DEI PREZZI DELLE MATERIE PRIME

Appuntamento mercoledì 24/11 alle 17,30

L’Associazione Polesana Coldiretti Rovigo organizza il convegno dal titolo “Che succede ai prezzi delle materie prime?” per mercoledì 24 novembre 2021 alle 17:30 on line sulla piattaforma Google Meet al link https://meet.google.com/cmc-xduv-anw .

 

Il programma prevede saluti e introduzione di Silvio Parizzi, direttore di Coldiretti Rovigo; seguono le relazioni di Gianluigi Martusciello, area manager del Consorzio agrario “Materie prime: tendenze del mercato, movimenti anomali dei prezzi e ipotetici scenari futuri”; Carlo Citroni, responsabile coperture sui mercati del Consorzio agrario “Tendenze dei prezzi delle materie prime e dei prodotti agricoli sui mercati internazionali”; Nicola Musa, responsabile acquisti e vendita ammassi del Consorzio agrario “Illustrazione dei contratti di protezione cereali e semi oleosi, con focus sul minimo garantito”; Massimo Moretto, area manager di Rovigo del Consorzio agrario “Tecniche di concimazioni alternative e sostenibili”. Segue il dibattito e le conclusioni sono affidate al presidente di Coldiretti Rovigo Carlo Salvan.

“L’impennamento dei costi di prodizione – commenta Parizzi, di Coldiretti -  per effetto dei rincari delle materie hanno quasi fatto raddoppiare la spesa per le semine. Ma è salita anche la spesa per il gasolio, i costi energetici in generale, i fertilizzanti, le macchine agricole e i pezzi di ricambio. Senza dimenticare gli imballaggi, dalla plastica all’acciaio, dal vetro fino al legno e alla carta con aumenti dei listini che incidono su diverse filiere. L’emergenza Covid, inoltre, ha innescato un cortocircuito sul fronte delle materie prime con rincari insostenibili per l’alimentazione degli animali nelle stalle, alte preoccupazioni ci sono anche sul fronte dei costi di trasporto. In gioco c’è il futuro dell’agricoltura a peggiorare la situazione anche gli effetti della pandemia da Covid che ha aperto uno scenario di riduzione degli scambi commerciali, accaparramenti, speculazioni e incertezza che spinge la corsa dei singoli Stati ai beni essenziali per conquistare l’autosufficienza produttiva nei settori strategici per garantire l’alimentazione delle popolazione”.​

Si può chiedere il link per il collegamento web chiamando il numero 0425/201931 oppure scrivendo a organizzazione.ro@coldiretti.it o contattando gli uffici di Coldiretti.

 

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning