17 Gennaio 2023
NUOVO CICLO DI INCONTRI TARGATO COLDIRETTI ROVIGO: SI COMINCIA CON LO STRIP-TILLAGE

NUOVO CICLO DI INCONTRI TARGATO COLDIRETTI ROVIGO: SI COMINCIA CON LO STRIP-TILLAGE

Appuntamento il 20 gennaio alle 17:00, ufficio di Rovigo in via del Commercio 43

 

 

Ritornano gli incontri promossi dall'Associazione Polesana Coldiretti Rovigo rivolti a soci e interessati, con l’appuntamento dedicato al tema “Strip-tillage (lavorazione a strisce) un’opportunità anche per il Polesine”, previsto per venerdì 20 gennaio alle 17:00 nella sala conferenze di Coldiretti Rovigo in via del Commercio 43.

Sarà l’occasione quindi per conoscere tutte le novità e, soprattutto le applicabilità in Polesine di questa tecnica di lavorazione ancora poco conosciuta e pertanto poco utilizzata.

Lo stri-till è definita una minima lavorazione, si tratta di un sistema ideato negli Usa e che sta incontrando enorme interesse in Italia grazie all’arrivo di attrezzature capaci di operare tramite la lavorazione a strisce. Lo strip-tillage, o lavorazione a strisce, consiste in una lavorazione superficiale del terreno alla profondità di circa 15 centimetri su fasce larghe al massimo 15 centimetri, intervallate da fasce dove vengono lasciati in superficie tutti i residui colturali. Ne parlerà approfonditamente Marco Soave, esperto in materia.

Aprirà l’incontro con i saluti di benvenuto Silvio Parizzi, direttore di Coldiretti Rovigo. Dopo la relazione di Marco Soave, consulente specializzato in strip-tillage, ci sarà spazio per il dibattito e chiuderà l’incontro il presidente di Coldiretti Rovigo, Carlo Salvan.

Per informazioni si può chiamare il numero 0425/201931 oppure scrivere a organizzazione.ro@coldiretti.it .

Coldiretti Rovigo ha inoltre previsto altri appuntamenti su altri temi di interesse agricolo. Per rimanere aggiornati si possono seguire il sito web rovigo.coldiretti.it e i canali social Facebook e Instagram.

OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E DI TRASPARENZA PER I CONTRIBUTI PUBBLICI

La Legge n. 124/2017 ha introdotto l'obbligo di dare evidenza di “sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro e natura, privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria” ricevuti dalla Pubblica Amministrazione, sopra la soglia di 10.000 euro, secondo il criterio di cassa. OBBLIGHI INFORMATIVI CONTRIBUTI PUBBLICI

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning