6 Settembre 2023
INAUGURATO NUOVO UFFICIO ZONA DI FIESSO UMBERTIANO

INAUGURATO NUOVO UFFICIO ZONA DI FIESSO UMBERTIANO

Si trova in via Verdi al civico 333

Salvan: “Una nuova veste per l’ufficio per accogliere al meglio chi usufruirà dei numerosi servizi che Coldiretti mette a disposizione dei soci e della comunità”.

È stato inaugurato martedì 5 settembre la nuova sede dell’ufficio di Coldiretti di Fiesso Umbertiano che oggi si trova in via G. Verdi al civico 333.

A fare gli onori di casa il segretario di zona Vincenzo Guerzoni che in apertura ha raccontato il percorso per arrivare a questo ufficio, ringraziando tutti coloro che nella storia di Coldiretti hanno permesso a Fiesso Umbertiano di continuare a essere un punto di riferimento non solo per gli agricoltori. Nel suo discorso sono stati citati i direttori e presidenti provinciali che si sono susseguiti nel tempo, i rappresentanti sindacali e un ringraziamento speciale è stato espresso per i soci e la comunità. “Ora abbiamo dato una veste nuova, adeguata per il mondo agricolo di questa zona che si fa assistere per i servizi, ma anche per tutti coloro che frequentano il nostro patronato e il caf per cercare soluzioni” ha esordito Guerzoni ringraziando lo staff che si era prodigato per la buona riuscita del trasloco e dell’evento inaugurale. Ha portato i saluti il sindaco Luigia Modonesi che ha confermato quanto siano importanti i valori buoni trasmessi dall’agricoltura nelle comunità di riferimento “non solo radici solide, ma anche crescita e sviluppo dei territori” ha detto ai presenti e concludendo ha ringraziato Coldiretti “per aver scelto di fare un importante investimento che dà lustro a tutta Fiesso” e un grazie speciale è stato fatto a Guerzoni per aver dimostrato di aver lavorato con il cuore. Anche Luca Malavasi presidente della zona ha portato i saluti sottolineando che il nuovo ufficio renderà migliore anche la gestione del lavoro nei confronti dei numerosi soci che dalle varie sezioni afferiscono alla zona di Fiesso.

Il direttore Silvio Parizzi si è detto contento del rinnovamento dell’ufficio “l’ultimo di questo percorso di ristrutturazione apportato a tutte le nostre sedi”. “Aspettavamo di trovare una soluzione idonea – ha proseguito – con sforzo e fatica oggi abbiamo un ambiente adeguato; è giusto per i soci che frequentano le nostre sedi trovare decoro, perché anche questo è il nostro biglietto da visita; è giusto anche per chi ci lavora, perché sono persone che passano maggior parte della propria vita qui dentro. Coldiretti rappresenta oggi l’interlocuzione tra il mondo dell’agricoltura e la società civile, dimostriamo quanto vale e quanto deve valere il settore primario. Questo ufficio rappresenta circa 500 soci e 400 fascicoli, oggi è allestito per essere una struttura efficace per il ruolo che Coldiretti vuole avere”.

Infine, il presidente Carlo Salvan si è congratulato con lo staff che ha realizzato un bell’evento al quale hanno partecipato in tanti del paese “per condividere con noi la soddisfazione grande di aprire un ufficio rinnovato”. “La presenza di paesani, di soci, di ex colleghi in pensione è la dimostrazione della forza di Coldiretti, una associazione che è vicina a tutti, con la sua forza sindacale, con i servizi e con quella capacità di fare rappresentanza la contraddistingue oggi come ai tempi di Bonomi, che ebbe l'intuizione oltre 70 anni fa di dare voce e ottenere rispetto per i coltivatori diretti: questo è un motivo di orgoglio che portiamo avanti col massimo impegno. Buon lavoro e forza Coldiretti!”.

Infine il parroco Don Giorgio ha benedetto la sede e ha ricordato che nell’esegesi della Bibbia l’unico lavoro era quello degli agricoltori “abituati da sempre a guardare il cielo e la terra e in qualche maniera ce la fanno sempre”. E dopo il taglio del nastro un ricco buffet che si è chiuso con una torta che non poteva che essere a tema Coldiretti!

Bandi ISI/Inail 2021

BANDO ISI/INAIL 2021

La ditta Forestan Andrea, con codice domanda ISI n° E38B23001080003, seguito della verifica della documentazione presentata per la rendicontazione del progetto, è stata ammessa al contributo per un importo pari a €120.000,00.

   

La ditta Santin Tiziano e Gianluca SNC, con codice domanda ISI n° E68E23000190003, seguito della verifica della documentazione presentata per la rendicontazione del progetto, è stata ammessa al contributo per un importo pari a €125.000,00.

 

PSR Rovigo Corsi

 

 PSR Rovigo - Corsi

 

Misura PNRR, Missione 2, componente 1, investimento 2.2 "PARCO AGRISOLARE" Progetto finanziato dall'Unione europea - Next Generation EU

Questa misura prevede il sostegno agli investimenti nelle strutture produttive del settore agricolo, zootecnico e agroindustriale, al fine di rimuovere e smaltire i tetti esistenti e costruire nuovi tetti isolati, creare sistemi automatizzati di ventilazione e/o di raffreddamento e installare pannelli solari e sistemi di gestione intelligente dei flussi e degli accumulatori. OBIETTIVO: Sostenere gli investimenti per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica solare nel settore agricolo e agroindustriale, escludendo il consumo di suolo.

Campagna Amica

Campagna Amica

Progetto CANAPA IN FILIERA   Clicca qui per il banner del progetto Mis 16.1 e 16.2 Clicca qui per la Scheda del progetto

Bandi ISI/Inail 2021

BANDO ISI/INAIL 2021

La ditta Forestan Andrea, con codice domanda ISI n° E38B23001080003, seguito della verifica della documentazione presentata per la rendicontazione del progetto, è stata ammessa al contributo per un importo pari a €120.000,00.

   

La ditta Santin Tiziano e Gianluca SNC, con codice domanda ISI n° E68E23000190003, seguito della verifica della documentazione presentata per la rendicontazione del progetto, è stata ammessa al contributo per un importo pari a €125.000,00.

 

PSR Rovigo Corsi

 

 PSR Rovigo - Corsi

 

Misura PNRR, Missione 2, componente 1, investimento 2.2 "PARCO AGRISOLARE" Progetto finanziato dall'Unione europea - Next Generation EU

Questa misura prevede il sostegno agli investimenti nelle strutture produttive del settore agricolo, zootecnico e agroindustriale, al fine di rimuovere e smaltire i tetti esistenti e costruire nuovi tetti isolati, creare sistemi automatizzati di ventilazione e/o di raffreddamento e installare pannelli solari e sistemi di gestione intelligente dei flussi e degli accumulatori. OBIETTIVO: Sostenere gli investimenti per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica solare nel settore agricolo e agroindustriale, escludendo il consumo di suolo.

Campagna Amica

Campagna Amica

Progetto CANAPA IN FILIERA   Clicca qui per il banner del progetto Mis 16.1 e 16.2 Clicca qui per la Scheda del progetto